ARRESTI PER DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI DA FUOCO

Posted by admin at 14:28 0 Comment Print

Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile ha arrestato gli incensurati catanesi *GIAMBLANCO Santo* (cl.1990) e *Z. G.* (cl.1994) per porto abusivo di arma da fuoco clandestina e di arma comune da sparo.

Due pattuglie dei “Condor”, mentre pattugliavano il viale M. Rapisardi, notavano all’incrocio con la via C. Forlanini due scooter affiancati, il primo con a bordo con un solo soggetto (successivamente identificato nel GIAMBLANCO) e il secondo con due personaggi. Improvvisamente, il primo soggetto menzionato cedeva rapidamente un involucro al passeggero del secondo ciclomotore.

Quindi, notati gli agenti, i suddetti mezzi a due ruote fuggivano in due direzioni opposte: una pattuglia Condor riusciva a bloccare in viale R. Margherita quello condotto dal citato GIAMBLANCO; l’altra, dopo un inseguimento lungo le vie C. Forlanini (percorsa in senso contrario), Plebiscito, Santa Maria della Catena, Delle Medaglie d’Oro (sempre in contromano) raggiungeva in piazza Risorgimento il fuggitivo con il passeggero i quali abbandonavano il mezzo per tentare di proseguire la fuga a piedi. Il passeggero riusciva a dileguarsi, ma il conducente (Z.G.) veniva bloccato.

Durante l’inseguimento, i poliziotti notavano che in via C. Forlanini il passeggero dello scooter arrestatosi in piazza Risorgimento lanciava un involucro. Pertanto, dopo aver bloccato Z. G., gli agenti tornavano sui luoghi già percorsi e rinvenivano in via C. Forlanini una pistola cal. 7,65 completa di caricatore.

Successivamente, a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione del prefato Z. G., è stata rinvenuta altra pistola cal. 22 nonché 21 cartucce cal.7,65 e la somma di 4.000 euro in contanti.

Catania, 21 marzo 2012

CRONACA PROVINCIA DI CATANIA Primo Piano

Related Posts

Leave a Reply


+ sei = nove

LIVE TV – DIRETTA

Torniamo presto - Redazione@lazonafranca.it

Views